Conte delega Merkel: gaffe o atto politico più sottile e serio?

Lettura 2 min

di Luigi Basso – “Scusate, non posso finire la riunione, c’ho un funerale. Lascio la delega ad Angela”. La scena in cui è stata pronunciata, più o meno, la sopra citata frase non si è svolta nell’assemblea di un Condominio di periferia, ma durante il Consiglio Europeo che stava discutendo in materia di politica estera europea, non proprio una cosuccia.

Secondo i resoconti del summit, il Premier italiano avrebbe lasciato l’importante consesso conferendo la delega di rappresentarlo addirittura alla Cancelliera tedesca Merkel.

Le veline del Regime, di fronte all’enormità della gaffe, hanno subito cercato di ridimensionare la portata dell’accaduto dicendo che è prassi delegare un collega di uno Stato estero (vero, ma qui si parla di dare la delega alla Germania che non è unanimemente considerato come lo Stato più “amico” dell’Italia), che è già accaduto quando Conte era Premier del Governo gialloverde di lasciare la delega alla Germania (vero, ma questa, semmai, è una aggravante: Conte ammette di essere pure recidivo), che Conte se ne è andato quando la riunione era già finita (sarà, ma non è credibile che i Capi di Governo europei abbiano continuato la riunione senza discutere di nulla: saranno rimasti a giocare a canasta?), che anche la Premier finlandese ha lasciato l’Eurogruppo lasciando la delega al collega svedese (vero, ma la finlandese ha delegato un Paese con interessi convergenti a quelli del suo Paese e non il suo più temibile concorrente).

Insomma, comunque la si metta, è indiscutibile che un Premier che conferisce la delega a rappresentare il proprio Paese al Capo di un Governo che, a torto o ragione, è considerato dai suoi concittadini come il meno indicato per tutelarne gli interessi, è davvero un Premier inadatto. A noi resta un dubbio: il ruolo della Cancelliera come (pluri)delegata di Conte è da archiviare solo come un atto di sciatteria del Premier italico, oppure ha un significato politico molto più sottile e serio? 

Servizio Precedente

E' stato il parere negativo del Capo della Polizia al governo a fermare l'invio di agenti per controllarci in casa?

Prossimo Servizio

L'Operetta... Ma senza donne... è impossibile resistere