Bossi: grazie ad americani per averci liberati dal nazifascismo

Lettura 1 min

 “Rinnovo la mia gratitudine agli americani che sono venuti a liberarci da Hitler e dal giogo nazifascista”. Lo ha dichiarato il senatore Umberto Bossi, in occasione del settantasettesimo anniversario dello sbarco in Normandia. “Il 6 giugno del 1944 – ha proseguito Bossi – ha cambiato la storia, salvandoci. Io non ho dimenticato. Ho coscienza che i popoli – ha concluso il fondatore della Lega – combatteranno sempre per la libertà e la democrazia e vinceranno”. 

Servizio Precedente

Commissione Ue apre indagine antitrust su Facebook

Prossimo Servizio

Mottarone, consulente ponte Morandi: indagare su più cause

Ultime notizie su Politica