Categorie: Piemonte

Gremmo: materiale elettorale nel porto delle nebbie. E quei voti negati al piemontesista Allasia

di Roberto Gremmo – Continuo a ricevere segnalazioni sulla consegna del mio materiale elettorale spedito nei termini contrattuali in Provincia di Torino ma consegnato… due giorni dopo il voto.

La mia in Piemonte era una candidatura di per sè difficile, ma resa impossibile dal fatto che i 2000 elettori cui volevo chiedere il voto non lo hanno neppure saputo. Bloccati chissà dove i miei pieghevoli, silenziato dalla stampa di regime, schienato dalla piemontesità da dopolavoro, ne sono uscito battuto.

Ma da bogianen non mollo.

Stesso disastro per un sincero piemontesista della Lega come il Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte Stefano Allasia che non entrerà nel nuovo parlamentino subalpino perché superato con le preferenze da candidati meno noti.

Negli ultimi mesi Allasia si era distinto per posizioni chiare e decise a favore dell’autonomia, aveva promosso in prima fila iniziative di tutela della nostra lingua e aveva condotto la campagna elettorale all’insegna della difesa della nostra identità.

Ha raccolto in tutta la Provincia di Torino appena 1978 preferenze, molte di meno dei colleghi che di impegno piemontesista per quel che ne so non hanno mai brillato.

Con la supremazia in Consiglio regionale dei nazionalisti della fiamma tricolore, le opposizioni di sinistra schierate compatte contro le autonomie, avremo una Lega per lo meno tiepida sul federalismo? Mancherà di certo una voce Piemonteisa.

Roberto Gremmo

Articoli recenti

Mondo al contrario – La multinazionale farmaceutica Aptuit può riprendere la sperimentazione sui cani beagle

 La multinazionale veronese farmaceutica Aptuit potrà riprendere una delle tre sperimentazioni sospese dal Tar del…

2 ore fa

Veneto, Lombardia e Piemonte al tavolo col governo sulle 9 materie dell’autonomia

Regioni che indicono il referendum contro l'autonomia. Regioni che chiedono al governo di iniziare a…

2 ore fa

Omicidio Cerciello, Unarma: “Domiciliari ad americano coinvolto in uccisione vicebrigadiere. Gravi interrogativi su efficacia sistema giudiziario nel garantire giustizia”

Unarma esprime "la propria indignazione e incredulità" per la decisione della Corte d'Assise d'Appello di…

6 ore fa

SONO SERI? – La “genialata”: Medici in pensione a 72 anni per smaltire le liste d’attesa

L'emendamento al decreto finalizzato al taglio delle liste di attesa, in cui su base volontaria…

23 ore fa

Salvini su Toti: Tenere persona leale e corretta ai domiciliari per tre mesi…

Che ne pensa dell'inchiesta sul governatore TOTI? ''Tenere per oltre due mesi agli arresti domiciliari una…

1 giorno fa

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto