Categorie: Piemonte

A Chivasso un nuovo storico patto per l’autonomia del Piemonte

E’ stato sottoscritto a Chivasso un forte appello per realizzare una vera autonomia regionale in Piemonte.

L’incontro e’ stato simbolicamente organizzato di fronte all’edificio dove nel 1943 gli uomini della Resistenza valdostani e delle valli valdesi sottoscrissero la storica “Dichiarazione di autonomia per tutte le valli alpine”.

Il nuovo documento porta le firme del presidente del Consiglio regionale del Piemonte Stefano Allasia, dell’onorevole Mario Borghezio e di Roberto Gremmo.

   Considerando l’emergere di “una pericolosa deriva centralista” viene manifestato il più aperto “sostegno alla riforma all’esame del Parlamento, al di fuori e al di sopra di ogni appartenenza politico-partitica” invitando le forze democratiche a sostenere le richieste di effettivo autogoverno regionale che furono alla base della lotta del “Partito d’Azione” cui facevano riferimento alcuni dei partecipanti del convegno del 1943.

Presenti e firmatari anche il consigliere regionale Gianluca Gavazza, i consiglieri comunali biellesi Alessio Ercoli e Michele Mosca, l’onorevole Marzia Casolati, l’ex consigliere regionale Anna Sartoris (prima donna autonomista dell’assise), Mauro Roberti vice-sindaco di Palazzolo Vercellese e Gianluca Gavazza.

Lo sdegno dei firmatari si e’ rivolto soprattutto contro le manovre occulte per ostacolare la riforma autonomista messe in atto dallo “Stato profondo, ispirato ad una concezione totalmente opposta alla filosofia del federalismo”.

Redazione

Articoli recenti

CONFESERCENTI: SERVE UN TAGLIO SOSTANZIALE DEI TASSI

di Gigi Cabrino - La posizione sui tassi d'interesse della BCE nell'ultima riunione non ha…

11 ore fa

Nulla di nuovo sotto il sole. Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna trainano il Pil del Paese

Va in scena il consueto report del Pil a cura del Centro studi della Cgia…

12 ore fa

OIPA: FESTA PATRONALE CON “SACRIFICIO” DI UN VITELLO NEL MESSINESE. ISTANZA AL SINDACO E AL GARANTE DEGLI ANIMALI DELLA REGIONE SICILIA

Un vitello portato in processione bendato per poi essere “sacrificato” e mangiato dai cittadini in…

2 giorni fa

IL TAR BLOCCA L’ORDINANZA DI ABBATTIMENTO DELL’ORSO ACCUSATO DI AVER FERITO UN TURISTA GRAZIE ALL’ISTANZA CAUTELARE ANTE CAUSAM DI LEAL

Il Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) di Trento ha bloccato l'uccisione dell’orso ritenuto responsabile dell’incidente avvenuto…

2 giorni fa

L’ipotesi del guasto nel down di Microsoft

A proposito del caos informatico che si sta verificando a livello globale - con utenti…

2 giorni fa

Blocco mondiale di Microsoft. Cyber caos dai voli alle Borse. Stop globale di tutti i voli

Problemi informatici che coinvolgono le piattaforme Microsoft stanno colpendo il sistema finanziario e dei trasporti a livello…

2 giorni fa

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto