Scanzi: “Il Comune pugliese dove la Lega è riuscita a perdere anche da sola”. Mojito per tutti?

Lettura 2 min

E’ il tempo in cui si raccolgono con gli interessi gli “sfondoni” politici del linguaggio da campagna elettorale. Nella sua pagina facebook il giornalista e scrittore Andrea Scanzi ne sta raccogliendo come se fosse l’album delle figurine. D’altra parte sono lì, in un piatto d’argento. In un crescendo rossiniano.

Dopo il mancato lancio col paracadute sulla sua Arezzo, ai gesti indomiti Salvini ha preferito le frasi epiche.

Salvini con il candidato di Lesina

Per iniziare, quella sul sindaco di Lesina. Ecco cosa scrive Scanzi.

“Tutti in piedi, si sogna davvero: Salvini è riuscito a perdere anche da solo!

La fredda cronaca.

Lesina è un Comune di 6.000 abitanti in provincia di Foggia. Ieri e domenica si votava per Regionali e Comunali. C’era un solo candidato sindaco, il leghista Primiano Di Mauro.

Salvini, con una delle sue battute esilaranti, aveva detto una cosa tipo: Siamo così forti che abbiamo già un sindaco in Puglia ancor prima del confronto elettorale!

E in effetti era una vittoria sicura: bastava che a recarsi alle urne fosse il 50% + 1 degli elettori.

Facile, no?

No, perché l’affluenza è stata del 49.1%, sono mancati 50 voti, non c’è stato il quorum e la Lega è riuscita a perdere da sola.

Salvini: il tuo nome è Leggenda. Continua così, che dal Papeete 2019 sei più infallibile del Poro Asciugamano!”.

Poi il post sulla scommessa che passerà alla storia. Il 7 a 0 che avrebbe dovuto ribaltare governo, paese e chi più ne ha…

Ma non manca nell’album dei ricordi lo scivolone di Susanna Ceccardi che dà appuntamento in serata agli elettori per festeggiare la vittoria toscana. Come no.

Perché alle 7,25 Susanna Ceccardi, scrive Scanzi, ha inviato a tutta la sua rubrica su whatsapp un messaggio in cui dichiara di essere convinta del trionfo.

Scriveva la candidata infatti: “Sarà bellissimo condividere con te questa sera la vittoria”.

Servizio Precedente

Lega Sud, Fontana: "Insistere". Per perdere ancora?

Prossimo Servizio

Lega dimezzata, dal 34% delle Europee al 15% nel profondo Nord nel 2020. Sbagliato qualcosa?

Ultime notizie su Elezioni Regionali