Bellanova, regionali choc: nella sua città ha preso solo 48 voti. Per fortuna che Renzi puntava su di lei come presidente in Puglia

Lettura 1 min

“Se il Pd perde in Puglia è per avere candidato Emiliano. Se avessimo candidato Bellanova, avremmo vinto a mani basse e avremmo tutta un’altra storia”. Questa la “profezia” di Matteo Renzi, l’11 settembre.

Non è andata decisamente così, come riporta la testata Il Primato Nazionale, nella città Ceglie Messapica, paese natale del ministro dell’Agricoltura, Italia Viva ha preso la bellezza di 48 voti. 
E sì, che Ceglie Messapica è una bella cittadina di 19.500 abitanti.

Il profeta Renzi forse è stato un po’ troppo ottimista.

Servizio Precedente

I "turbogovernatori" tornano in azione. De Luca reintroduce l'obbligo della mascherina di giorno. Zaia regala vaccini ai bambini

Prossimo Servizio

"Contagiati" di Serie A vs comuni cittadini. Ibrahimovic positivo. Salterà la prossima partita ma i suoi compagni giocheranno...

Ultime notizie su Elezioni Regionali