VOTO USA – Quei video con le schede tirate fuori a scrutinio finito

Lettura 2 min

di Luigi Basso – Brian Kemp è l’attuale Governatore della Georgia ed in queste ore, dopo una sua dichiarazione pesantissima a Fox News sulle elezioni americane, è forse il personaggio del momento.
Kemp è finito, suo malgrado, sotto i riflettori per via del fatto che lo Stato che governa è uno di quegli Stati chiave in cui si gioca la lunga battaglia elettorale tra Trump e Biden, ancora ben lontana da una soluzione univoca.

Dopo aver cercato di rassicurare tutti sulla regolarità delle elezioni nello Stato da lui governato (della serie, “oste, come è il suo vino ? E’ buono?) si era beccato una serie di ceffoni (virtuali) da parte di Trump che aveva subito silurato Kemp dichiarando urbi et orbi di vergognarsi di aver permesso l’elezione di un simile politico (“I’m ashamed that I endorsed him”).


Ovviamente Kemp è diventato per un quarto d’ora l’idolo dei Dem che anche in USA, come da noi, non perdono occasione per innalzare sul piedistallo chi attacca i loro nemici, all’insegna del famoso insegnamento di Mao nel Libretto Rosso a proposito dei nemici dei miei nemici, per poi sbarazzarsene quando non servono più.
Poche ore fa, però, è successa una cosa che ha folgorato Kemp sulla via di Damasco.
Un avvocato impegnato nelle battaglie legali per difendere la regolarità delle elezioni americane ha mostrato un video in cui sono ripresi gli spogli delle schede elettorali in uno dei più grandi centri di scrutinio della Georgia, ad Atlanta: dopo aver dichiarato chiuse le operazioni di spoglio ed aver allontanato i presenti, uno degli addetti tirerebbe fuori da sotto il tavolo scatole intere piene di schede.


Ora Kemp ha dichiarato che quel video pone alcune domande molto precise e lo avrebbe turbato.
Per questo motivo Kemp ha chiesto subito al Segretario di Stato della Georgia la revisione della firma.
Per uno che fino a pochi giorni fa giurava sulla regolarità delle elezioni, non è male.

Servizio Precedente

Bonaccini: Ci vuole buon senso, rivedere norme su divieto spostamento tra Comuni a Natale e Capodanno

Prossimo Servizio

Trump alla carica: Ho vinto in Georgia. Ballottaggio decisivo per il controllo del Senato

Ultime notizie su Opinioni