VIDEO – Sgarbi: ragazzi non muoiono di Covid, più urgenti musei e ristoranti

Lettura 1 min

“Il tempo da qui a fine legislatura è breve sia per fare la riforma della Scuola, su cui Draghi si è soffermato, sia per quella della Giustizia, che l’Europa chiede e che il premier incaricato ha detto essere possibile solo per la giustizia civile. Tuttavia il caso Palamara rende urgente anche quella penale. Credo che la scuola sia importante, tuttavia i ragazzi non rischiano la morte di Covid ma guariscono. Quindi credo sia più urgente il turismo, l’apertura dei ristoranti, dei teatri e dei musei”. Così Vittorio Sgarbi all’uscita delle consultazioni con il premier incaricato, Mario Draghi. “A Draghi ho detto di eliminare tutti i lasciti del precedente Governo- ha aggiunto Sgarbi- tra cui Arcuri, Primule, cambiare il Cts e questo perché nessun del Governo uscente può stare in questo successivo”. 

(fonte e video DIRE)

Servizio Precedente

Che ne pensa Draghi della patrimoniale, già promossa a pieni voti da Bankitalia?

Prossimo Servizio

Draghi scarica Arcuri? Ai partiti dice: accelerare su vaccini, modello è Gran Bretagna

Ultime notizie su Opinioni