Sondaggio, sale ancora FdI. Lega al 9%. Imbarazzante PD al 15,2%

Lettura 1 min

Ancora in lieve crescita Fratelli d’Italia che arriva al 31%, facendo registrare un +0,2. In ripresa, seppur leggermente, il Movimento 5 stelle che raggiunge il 17,6%, mentre il Pd continua a scendere di un ulteriore 0,5% toccando quota 15,2%. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè con interviste realizzate il 12-13 gennaio su un campione di mille persone. Recupera qualcosa la Lega e si porta al 9% (+0,2%), come anche il Terzo polo che registra una lieve flessione facendo registrare il 7,6% di consensi (+0,1%). Cresce anche Forza Italia al 7,6%, lieve crescita anche per l’Alleanza Verdi Sinistra che arriva al 3,5 (+0,1%). Chiudono +Europa al 2,5% e Italexit di Paragone all’1,8%.

Nonostante la difficile partita delle accise resta stabile la fiducia degli italiani nella presidente del Consiglio Giorgia Meloni. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè con interviste realizzate il 12-13 gennaio su un campione di mille persone. Il 61,2% degli intervistati ha fiducia nella premier: sono lo +0,2% in più rispetto al 16 dicembre. Non ha fiducia il 34,4% degli italiani (+0,3 %), mentre non si esprime il 4,4% (- 0,5%).

(fonte Dire)

Servizio Precedente

Calenda, assemblea costituente verso partito unico

Prossimo Servizio

ALTRI TEMPI – Cgil, le note dell’inno dell’Urss sulla proclamazione del nuovo segretario di Bologna. Il sindacato: Un errore…

Ultime notizie su Opinioni