E la Lega in Europa ora difende Draghi dalle accuse di Alternative fur Deutschland

8 Febbraio 2021
Lettura 1 min

Le critiche al presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi, per aver difeso l’economia sono un titolo di merito. Lo ha dichiarato in una nota l’eurodeputato della Lega e presidente del gruppo Identita’ e Democrazia (Id), Marco Zanni, rispondendo alle critiche dell’eurodeputato dell’AfD, Jorg Meuthen, a Draghi. “Questo non è il momento delle polemiche, ma di lavorare per il bene dell’Italia e degli italiani. Se qualcuno all’estero critica il professor Draghi per aver difeso l’economia, il lavoro e la pace sociale europea, quindi anche italiana, e non solo gli interessi tedeschi, questa per noi non sarebbe un’accusa, ma un titolo di merito”, ha affermato Zanni. L’eurodeputato dell’Alternative fur Deutschland ha definito Draghi “il grande maestro in materia di debiti”. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Draghi scarica Arcuri? Ai partiti dice: accelerare su vaccini, modello è Gran Bretagna

Prossimo Servizio

Scuole infanzia si svuotano e chiudono. Interessa alla politica che pensa solo a “bene del Paese”?

Ultime notizie su Opinioni

AUTONOMIA DIFFERENZIATA,  COMMEDIA E TRAGEDIA

di Raffaele Piccoli – Se non fosse  una quasi tragedia, l’autonomia differenziata sarebbe  una barzelletta, ma una barzelletta che non fa neppure ridere. Si è parlato sin troppo circa quanto accaduto alla
TornaSu

Don't Miss