Di Maio l’antipopulista: Doppio mandato? Per uscire dalla crisi, politica di professione. Conte ha fatto tornare bipolarismo

12 Giugno 2024
Lettura 1 min

 “Chi ha perso il reddito di cittadinanza ha capito di averlo perso anche perché i 5 stelle hanno fatto cadere il governo Draghi. Conte ha compiuto il capolavoro di far tornare il bipolarismo”. Così l’ex ministro degli esteri, Luigi Di Maio che su La Stampa aggiunge: la principale responsabilità di Conte è “aver snaturato il Movimento, che oggi è un partito ancora più chiuso e verticistico del passato. Un tempo era più plurale, c’ Erano più “anime” diverse. Conte lo ha modellato a sua immagine e somiglianza, ha fatto un’operazione legittima, che gli è stata consentita senza che nessuno alzasse un dito Per questo credo che, nonostante questo risultato negativo, dentro al Movimento non cambiare niente”. Nessuno metterà in discussione la leadership di Conte? “Sarebbero patetici a farlo ora, troppo comodo. Non ho mai sopportato chi sta nell’ombra nei momenti buoni ed esce fuori solo quando non può ricavare più vantaggi. Quanto a Grillo, ha 300 mila buoni motivi per restare in silenzio”. “In ogni caso, seguo divertito il dibattito sul doppio mandato. Vuoi vedere che la soluzione proposta dal movimento per risolvere la sua crisi, è la politica di professione?”, concludono.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

CNA: IL TAGLIO DEI TASSI NON BASTA ANCORA

Prossimo Servizio

La destra e le due Europe. E l’errore colossale di Calenda

Ultime notizie su Opinioni

L’UCRAINA HA PRESO IL POSTO DELL’ITALIA

di Luigi Basso – La fine dell’Italia è sotto gli occhi di tutti. Ogni pezzo importante dell’apparato produttivo è stato venduto o dismesso. Manifattura, automobili, alimentare, agricoltura, distribuzione e commercio, reti infrastrutturali,
TornaSu