Ucciso Colleoni, ex segretario Lega Bergamo

Lettura 1 min

Stupore e giallo nel bergamasco per la morte di Franco Colleoni, ristoratore noto per essere stato l’ex segretario provinciale della Lega tra il 1999 e il 2004. Il corpo privo di vita di Colleoni e’ stato ritrovato questa mattina a Dalmine nel cortile della sua casa. Secondo quanto si apprende, sul corpo sono stati trovati inequivocabili segni di violenza soprattutto all’altezza del cranio. Accanto alla sua attivita’ politica (militante della prima ora della Lega era stato pure assessore provinciale tra il 1995 ed il 1999) quella di ristoratore. Era infatti titolare a Dalmine di una trattoria che aveva chiamato “Il carroccio”. Sulla vicenda indagano per omicidio i carabinieri di Treviglio.

Immagine tratta dalla pagina Facebook di Franco Colleomi

Servizio Precedente

Sturgeon: Scozia sarà indipendente e tornerà nell'Ue

Prossimo Servizio

Bambino soffoca, infermiere lo salva con App in videochiamata in uso in Emilia e Piemonte

Ultime notizie su Lombardia