Sala: Milano dia riconoscimento a Craxi. Ed è tempo di affrontare questione finanziamento dei partiti

Lettura 1 min

Un riconoscimento al socialista Bettino Craxi a Milano “credo che debba arrivare e debba essere una cosa voluta dalla città e dalla cittadinanza”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della commemorazione del 90° anniversario della scomparsa di Filippo Turati. “Credo che sia stato sbagliato – ha aggiunto – quasi rimuovere la parola socialismo dal nostro vocabolario. Nel mondo ci sono istanze, soprattutto tra i giovani, per la trasformazione ambientale e per il socialismo, per cui io spero che arrivi. Io non sono contrario, voglio solo che arrivi attraverso un consenso e per questo ho chiamato il Consiglio comunale ad attivarsi e che non sia una forzatura”. A trent’anni da Mani Pulite “A chi dice che non è cambiato niente dico che non è così. Poi ci sono anche gli eccessi, il fatto che prima i partiti si finanziavano in certi modi, non mi riferisco solo ai socialisti ma era una cosa di uso comune. Adesso i partiti devono vivacchiare e credo che prima o poi bisognerà affrontare, ma non mi pare questo il momento, la questione del finanziamento pubblico ai partiti”.

Servizio Precedente

La Faz: Berlino solleva questione profughi russi in fuga dal regime e su embargo gas. Per industria conseguenze disastrose

Prossimo Servizio

Vertice di Istanbul, si intravede la pace. Da Mosca via libera per Ucraina in Ue. Ridotta la pressione su Kiev

Ultime notizie su Lombardia