Positivo al Covid l’assessore lombardo Caparini. Lo ha reso noto il consigliere d’opposizione Usuelli. Test volontari per i consiglieri in Regione

Lettura 1 min

 L’assessore al Bilancio della Regione Lombardia, Davide Caparini, e’ positivo al Covid. La notizia e’ emersa nel pomeriggio durante il dibattito sulla nuova legge sanitaria in Consiglio regionale in corso dal 10 novembre. A quanto si apprende da fonti di Palazzo Lombardia, l’assessore sta bene e non risulta sia stato in contatto stretto del Presidente della Regione Attilio Fontana. Il governatore non dovra’ dunque mettersi in quarantena. Martedi’ si svolgeranno i test molecolari al Pirellone su consiglieri e personale.

 A rendere nota la positivita’ di un assessore e’ stato il consigliere di +Europa Michele Usuelli. “E’ notizia di questa mattina nelle nostre chat interne della positivizzazione di un importante assessore della giunta lombarda. I contatti stretti nelle ultime ore dovrebbero mettersi in quarantena” ha detto Usuelli chiedendo spiegazioni sul prosieguo dei lavori.

“In accordo con la cabina di regia, abbiamo organizzato per martedi’ dalle ore 9 la possibilita’ per ogni consigliere regionale e per chi ha lavorato in quest’Aula di effettuare un test molecolare su base volontaria, qui in Consiglio regionale”, ha risposto il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi. 

Servizio Precedente

Appello del presidente tedesco Steinmeier: Ridurre i contatti

Prossimo Servizio

GLI UOMINI NON CAMBIANO - Giornalista tv molestata in diretta a fine partita. La consuetudine di minimizzare chi ci smanazza o "ci prova"

Ultime notizie su Lombardia