Meno tamponi in Lombardia, Piemonte e Liguria dove c’è il triplo dei contagi. Ma “non abbiamo sbagliato niente”

Lettura 2 min

di Benedetta Baiocchi – Scrive il Corriere in una inchiesta sui test: “Lombardia, Liguria e Piemonte continuano ad avere un livello di ricerca (testing) piuttosto basso: in rapporto al numero di abitanti, le tre regioni hanno tamponi appena sopra la media nazionale, ma scoprono il triplo dei malati. Quanti sarebbero, allora, se riuscissero a cercarli su una fascia più ampia di popolazione?”.

Non a caso è la Lombardia a mantenere alto in questi giorni di Fase 2, il numero dei nuovi positivi. Eppure sentiamo solo ripetere: non abbiamo sbagliato niente.

La Lombardia ha effettuato dal 22 aprile al 20 maggio 1855 tamponi ogni 100mila abitanti. Ha scoperto 177 nuovi casi ogni 100mila abitanti. La percentuale di positivi è di 9,6%. La Liguria ha fatto 1751 tamponi, scoprendo 163 positivi (9,3%). Il Piemonte ha fatto 2.311 tamponi sempre ogni 100mila abitanti, scoprendo 182 positivi (7,9%).

Il Veneto? 2419 tamponi, 54 casi ogni 100mila abitanti (2,2%). La Lombardia fa più che una tripletta di contagi rispetto ai confinanti veneti.

Facilitati da una minore invasività del contagio, sono stati efficienti sulla carta in Basilicata, Umbria e Molise. Non sono state quasi toccate dalla pandemia, l’hanno sentita più raccontare che vissuta. Hanno realizzato rispettivamente 2826 tamponi, riscontrati 8 positivi ogni 100mila abitanti (0,3%); 2707 tamponi in Umbria, 8 casi (0,3%); 2523 tamponi infine in Molise, 46 positivi (1,8%).

Conclude il Corriere: si fanno meno test dove si ha paura di fermare di nuovo l’economia. Meno tamponi fai, meno positivi emergono. Ma loro, i governatori, non sbagliano mai. Sbaglieranno gli elettori al prossimo giro quando dovranno scegliere da chi farsi salvare la pelle?

Photo by freestocks 

Servizio Precedente

L'uva fogarina cremonese

Prossimo Servizio

Zaia lancia la pubblicità progresso contro la movida. Molte perplessità tra esercenti e clienti

Ultime notizie su Lombardia