Maltempo, 14 voli non atterrano a Orio al Serio. Dirottati su altri scali più sicuri

Lettura 1 min

 L’esteso nucleo temporalesco che ha interessato nelle ore pomeridiane di oggi l’area dell’aeroporto di Orio al Serio e il cosiddetto ‘sentiero di avvicinamento’ alla pista ha causato il dirottamento di 14 voli in arrivo allo scalo di Bergamo. “Cio’ ha comportato il conseguente ritardo dei voli corrispondenti in partenza, in attesa che gli aerei dirottati su altri scali possano essere eventualmente riposizionati”, spiega una nota dell’aeroporto. Il volo in arrivo da Tenerife e’ stato fatto atterrare a Nizza, per esempio, e altri voli sono stati dirottati su Torino, Bologna, Milano Malpensa, Milano Linate, Rimini, Roma e Verona. “La situazione venuta a determinarsi sull’aeroporto di Bergamo, nella giornata di oggi caratterizzata da importanti flussi di passeggeri, si inserisce in un quadro operativo del traffico aereo reso difficile dalle condizioni meteorologiche avverse sul nord Italia. Il personale dell’aeroporto di Bergamo e’ impegnato nell’attivita’ di assistenza ai passeggeri e nella predisposizione di trasferimenti su gomma in altri scali, laddove richiesti dalle compagnie aeree”, conclude la nota dello scalo. Gli atterraggi sulla pista dell’aeroporto di Bergamo, dopo la sospensione per il maltempo nelle prime ore del pomeriggio, sono ripresi prima delle 17. Il primo volo in arrivo e’ stato quello operato da Pegasus Airlines proveniente da Istanbul. 

Servizio Precedente

Incendi, se entro 10 anni non si inverte clima si va a fuoco più facilmente

Prossimo Servizio

FUSIONI A CALDO - Salvini, Agosto mese ideale per federazione Lega-Forza Italia

Ultime notizie su Lombardia