Lombardia reale. Pane quotidiano: Pasto gratis a milanesi di 40 anni

Lettura 1 min

“Abbiamo iniziato a vedere anche volti nuovi, italiani tra i 40 e i 60 anni, cosa che prima difficilmente si vedeva, mentre per la stragrande maggioranza, gli italiani che vengono a Pane Quotidiano sono anziani che non riescono ad arrivare a fine mese con la pensione”. Così a LaPresse il vicepresidente di Pane Quotidiano, associazione no profit che distribuisce pasti gratuiti nelle sue due sedi di Milano. “Si tratta – precisa – di persone che magari prima facevano dei lavoretti precari e che a causa della pandemia hanno ricevuto il colpo di grazia”.

Servizio Precedente

Lega Alitalia Premier

Prossimo Servizio

Se salta la moratoria sui mutui 1,2 milioni di imprese sono finite

Ultime notizie su Lombardia