I VIDEO – L’inferno a Milano. Grattacielo “Torre del Moro” di via Antonini a fuoco

Lettura 1 min

 Il grattacielo ‘Torre del Moro’ trasformato in pochi minuti in una torcia di fuoco e di fumo. É successo nel pomeriggio, intorno alle 17.30 in via Antonini, in zona Famagosta, periferia Sud di Milano. A prendere bruciare, da quanto emerge dalle prime ricostruzioni, è stato prima un appartamento all’ultimo piano del palazzo, poi le fiamme sono ‘scese’ lungo la parte sinistra, consumando l’edificio fino a mostrarne l’ossatura. Rottami e pezzi di materaiale costruttivo sono precipitati nel parcheggio sottostante. Diversi cittadini presenti sul posto raccontano di esplosioni in diversi appartamenti. Nel palazzo, che comprende due numeri civici, il 32 e il 34, abitavano una settantina di famiglie. I vigili del fuoco e la polizia sono riusciti ad evacuare tutti gli inquilini e al momento pare che nessuno sia rimasto ferito. Sul posto sono presenti decine di mezzi di soccorso, tra cui 14 tra ambulanze e automediche per la maxi emergenza. I primi soccorritori, da quanto si è saputo, avrebbero fatto in tempo ad entrare nel grattacielo e a salire fino all’ultimo, dove si è sprigionato il fuoco, e a far uscire i residenti presenti. In tutto sono una ventina i condomini visitati sul posto dal personale del 118: tutti sono stati in grado di camminare, non hanno inalato ingenti quantità di fumo e sono in buone condizioni.

Dal palazzo si è alzata un’altissima colonna di fumo, visibile anche a grande distanza. Il grattacielo fa parte di un complesso di recente realizzazione che ospita anche uffici, ristoranti e negozi. Il palazzo raggiunge i 60 metri di altezza ed è ispirato alla chiglia di una nave. É composto di lastre autoportanti di polistirene che si sono consumate rapidamente, lasciando scoperta la struttura . Al lavoro ci sono i vigili del fuoco che stanno ultimando le operazioni spegnimento

“Fiamme sotto controllo, le nostre squadre stanno avanzando dall’interno verso i piani superiori dell’edificio. Sono 15 i mezzi impiegati, oltre 50 i vigili del fuoco”. Cosi’ su Twitter i vigili del fuoco, in merito all’incendio del grattacielo di via Antonini a MILANO.

 Le prime immagini del rogo del grattacielo di via Antonini a MILANO in un video pubblicato su Instagram da Morgan. Nel filmato si vedono le prime fiamme e si sente il musicista, ex leader dei Bluvertigo, che, da un palazzo di fronte a quello che ha preso fuoco, si accorge di quanto sta accadendo. Quindi, sconvolto per l’accaduto, si allontana velocemente insieme ad altre persone che si trovavano nell’edificio.

Qui i video.

http://www.vigilfuoco.tv/lombardia/milano/milano/incendio_grattacielo

Servizio Precedente

Migranti, Mattarella: No a interessi da campagna elettorale, fenomeno va affrontato da tutta l’Europa

Prossimo Servizio

INCENDIO MILANO – I VIGILI DEL FUOCO: MAI VISTA UNA COSA SIMILE. FACCIATA DI MATERIALE MOLTO COMBUSTIBILE

Ultime notizie su Lombardia