Gli Stati Generali della Lega a Varese

Lettura 1 min

 Domani, a Varese, nella sala napoleonica del Centro congressi Ville Ponti in piazza Litta 2, dalle 10 si terranno gli Stati generali della Lega in Lombardia, un incontro per approfondire i temi dell’agenda amministrativa lombarda con la presenza degli esponenti di tutti i livelli di governo, da quello nazionale a quello regionale, fino alle amministrazioni locali. Lo si legge in una nota della Lega Lombarda. Saranno presenti in platea, insieme al candidato sindaco leghista di Varese, Matteo Bianchi, i 220 sindaci leghisti lombardi e gli amministratori locali, mentre – oltre al segretario, Matteo Salvini, che interverrà in collegamento – sul palco interverranno Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo Economico; Alessandro Morelli, viceministro per le Infrastrutture e i trasporti; Gianmarco Centinaio, sottosegretario alle Politiche agricole; Nicola Molteni, sottosegretario al ministero dell’Interno; Attilio Fontana, governatore della Lombardia, e la delegazione degli assessori regionali leghisti.

A chiudere i lavori i coordinatori dei sindaci ed enti locali della Lega a livello nazionale, Stefano Locatelli, e a livello regionale lombardo, Giacomo Ghilardi, e il coordinatore regionale della Lega Lombardia, Fabrizio Cecchetti che spiega: “Sarà una seduta di lavoro, di aggiornamento, per illustrare ai sindaci e agli amministratori locali quanto di concreto stiamo facendo al Governo nazionale e come Regione Lombardia per il nostro territorio e per i nostri cittadini”. Alle 12, a conclusione dei lavori, si terrà un punto stampa.

Nella foto Villa Ponti, dal sito istituzionale villeponti.it

Servizio Precedente

Femminicidi, crescono le vittime. Denunce in calo, tanto "la giustizia non fa niente"

Prossimo Servizio

A2A, indagati alcuni amministratori e manager

Ultime notizie su Lombardia