DOPO IL TONFO LEGHISTA IN LOMBARDIA – Salvini punta su Fontana ma Moratti scalda i motori: Io sono disponibile

“Ho solo voluto fare chiarezza rispetto alla mia collocazione politica: mi sono sentita in dovere di chiarire che io faccio parte del centrodestra e che sono disponibile”. E’ quanto ribatte la vicepresidente di Regione Lombardia, Letizia Moratti, alla conferma da parte della Lega di puntare su Attilio Fontana per le elezioni regionali del 2023, perche’ sarebbe “il candidato naturale”. “Poi – ha aggiunto Moratti a margine della presentazione del nuovo libro di Annalisa Chirico a Milano – naturalmente verranno fatte le valutazioni necessarie”. Ma la sua disponibilita’ ad una candidatura e’ arrivata perche’ “c’erano tante supposizioni rispetto al terzo polo, anche rispetto alle dichiarazioni di Calenda”, e “mi e’ sembrato corretto e trasparente specificare in maniera inequivocabile che sono a disposizione del centrodestra” ha ribadito. A chi le chiedeva se il suo rendersi disponibile fosse un atto di sfiducia nei confronti dell’operato del presidente Fontana, ha risposto: “Ci mancherebbe”. Se ci saranno dei chiarimenti tra loro? “Io il presidente lo vedo e lo sento regolarmente”.

Redazione:

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto