Dopo i successi sanitari, il direttore generale promosso vicesegretario della Regione Lombardia

Lettura 1 min

In Lombardia arriva un cambio al vertice della sanità. Luigi Cajazzo, direttore generale dal 2018 è stato promosso vice segretario generale della Regione con delega all’integrazione sociosanitaria. Dopo i successi alla guida della sanità durante l’emergenza Covid lascia il posto a Marco Trivelli, 56 anni, manager storico della sanità lombarda.
 Cajazzo, pur contattato, riporta l’Ansa, non ha commentato ma da ambienti vicini al dg trapela ‘soddisfazione per il delicati e autorevole incarico che gli è stato offerto, segno del riconoscimento per quanto sin qui fatto, con professionalità e spirito di abnegazione encomiabile” incarico che servirebbe per ridisegnare il sistema sanitario lombardo territoriale.

Servizio Precedente

Dopo Codogno, Mattarella a Vo' Euganeo. Un siciliano che parla di autonomia e viaggia nel lombardoveneto

Prossimo Servizio

VIDEO - Ecco gli infermieri caduti per Covid. Flash mob a Milano di Nursind

Ultime notizie su Lombardia