Braccino corto – Centrodestra salda le spese del candidato Bernardo a Milano

Lettura 1 min

 Le forze di centrodestra salderanno in mattinata quanto pattuito come anticipo per il sostegno economico alla campagna elettorale del candidato sindaco a Milano Luca Bernardo. È quanto si apprende da fonti del centrodestra lombardo. La questione era stata sollevata dallo stesso candidato con un audio inviato venerdì in chat ai vertici del centrodestra milanese, confermato poi ieri dallo stesso Bernardo, nel quale lamentava una mancanza di fondi per le due ultime settimane di campagna elettorale per il primo turno. In caso contrario sarebbe tornato a fare il medico.

Servizio Precedente

Nubifragi, 14 al giorno. L'estate più calda dal 1800

Prossimo Servizio

80 anni di Bossi, gli auguri di Cota: Leader che non cambiava idea a seconda della convenienza

Ultime notizie su Lombardia