REPUBBLICA DI CALABRIA – Commissario alla salute autorizza macellazione dei suini in casa cancellando obbligo visita controllo medico veterinario

28 Novembre 2020
Lettura 1 min

Il 29 ottobre 2020 il Commissario ad Acta per la salute della Calabria ha sancito che per la macellazione dei suini per autoconsumo, non è obbligatoria la visita sanitaria effettuata da un Medico Veterinario.

FNOVI si unisce allo sconcerto degli Ordini dei Medici Veterinari calabresi di fronte ad una scelta dalle così gravi ripercussioni sulla salute degli abitanti della Calabria.
La Federazione, in una nota alla Direzione Generale per la Sicurezza degli alimenti e la Nutrizione del Ministero della Salute, nonché allo stesso Commissario ad acta Sanità della Regione Calabria, ha perciò chiesto “di adoperarsi, ciascuno per quanto di competenza, per rimettere al centro della propria azione il dovere di perseguire sempre l’interesse della collettività che ha diritto a prestazioni medico-sanitarie erogate da professionisti che hanno ricevuto una specifica formazione all’espletamento dell’ispezione degli alimenti”.

Da quest’anno la Regione Calabria affida il compito di effettuare i necessari controlli ispettivi sulle carni ad una “persona formata”.
Alla medesima “persona formata” viene inoltre affidato il ruolo di controllore del rispetto delle norme igienico-sanitarie, di benessere e di protezione di coloro che maneggiano materiali potenzialmente contaminati da agenti patogeni.

Nell’interesse della Salute di tutti, FNOVI, supporta gli Ordini professionali della Calabria che si oppongono con forza a questa determinazione e ne chiedono la revisione anche in considerazione della situazione epidemiologica della regione dove sono ancora diffuse malattie zoonotiche come la tubercolosi, la brucellosi e la trichinosi.

Photo by Fi Jones 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Milano, Hotel diventa Covid ma riceve sfratto da proprietà

Prossimo Servizio

MANOVRA. Arriva la Patrimoniale. Emendamento Pd e Leu: imposta su ricchezza oltre 500mila euro

Ultime notizie su Lo Zoo

Oipa, convegno a Roma sul “patentino cane speciale”

Occorre introdurre una normativa che preveda il rilascio di un “patentino cane speciale”, dopo il superamento di un corso, come già avviene, per esempio, nel Comune di Milano (v. Regolamento). Questo il tema del convegno dal titolo “Le
TornaSu

Don't Miss