Meghan e Harry adottano uno dei 4.000 beagle salvati in Virginia

Lettura 1 min

Il principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno adottato uno dei 4.000 beagles salvati a meta’ agosto da una struttura in Virginia che li voleva vendere ai laboratori per esperimenti sui farmaci. Mammia Mia, 7 anni, e’ arrivata a casa dei duchi di Sussex alla fine del mese scorso ma la notizia e’ venuta fuori in questi giorni dopo la morte della regina Elisabetta che, anche negli Stati Uniti, ha attirato tutta l’attenzione dei media. “La duchessa mi ha chiamato personalmente”, ha detto Shannon Keith, direttrice del Beagle Freedom Project, un’associazione per cani. Poi l’ex attrice e il marito sono andati a conoscere Mamma mia ed e’ stato subito amore. Meghan ha avuto per anni un beagle salvato dalla strada.

Servizio Precedente

Alessandria, nuove assunzioni di infermieri

Prossimo Servizio

Gli Occitani: Bollette della luce e del gas, necessario un intervento a tutela della montagna

Ultime notizie su Lo Zoo