Cervi positivi al Covid in Canada

Lettura 1 min

Salto di specie, altri casi? Il Canada ha reso noto di aver registrato il primo caso di fauna selvatica contagiata dal coronavirus. Si tratta di tre cervi che sono risultati positivi al virus a novembre, ha riferito il National Centre for Foreign Animal Disease (CFIA). I cervi si trovano nella regione di Estrie in Quebec. I cervi “non hanno mostrato segni clinici della malattia”.

Foto di Nick Fewings

Servizio Precedente

Facebook rimuove rete legata al movimento no vax chiamata V_V

Prossimo Servizio

Ancora truffe al Nord col reddito di cittadinanza. Complice in ufficio postale milanese

Ultime notizie su Lo Zoo