Ponte Morandi, i periti: dal 1993 nessun intervento sulla Pila 9

Lettura 1 min

Dal 1993, data dell’ultimo intervento di manutenzione, “non sono stati eseguiti interventi che potessero arrestare il processo di degrado in atto e/o di riparazione dei difetti presenti nelle estremita’ dei tiranti che, sulla sommita’ del tirante Sud-lato Genova della pila 9 erano particolarmente gravi”. Lo scrivono i periti del gip a proposito del crollo del ponte Morandi. “Il tirante Sud-lato Genova della pila 9 ha mostrato un’evidente e gravissima forma di corrosione nella zona di attacco con l’antenna. La corrosione dei cavi primari ha avuto luogo in zone di cavita’ e mancata iniezione formatesi nella costruzione del ponte”.

Servizio Precedente

Fiume di saluti degli indipendentisti sui social a Giancarlo Orini. Mercoledì a Brescia i funerali

Prossimo Servizio

Centrodestra, Giorgetti: dobbiamo studiare per essere pronti tra 2-3 anni

Ultime notizie su Liguria