In Liguria l’8 maggio festa della Mamma è come l’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione?

Lettura 1 min

di Cassandra – Un refuso per affetto. Tanto, sempre di mamme si tratta. L’Immacolata concezione, dogma che la Chiesa cattolica celebra l’8 dicembre a volte può per proprietà transitiva materna essere anticipato anche all’8 maggio, festa della mamma? Festa laica e di valenza volendo anche religiosa, questa speciale domenica di maggio, per di più nel mese della Madonna, può essere sdoganato e temporalmente sovrapposto ad una verità di fede?

Pare si possa fare. Poco importa se c’è un errore. Il refuso per amore, se non è un fake, parrebbe essere di un amministratore ligure, leghista, vicepresidente della Regione. Fosse vero, glielo perdoniamo, la mamma è sempre la mamma. Con tutte le cose brutte che ci capitano attorno, non prendiamocela se si confonde il calendario. Viva la mamma!

Servizio Precedente

Petrocelli: Stop a invio armi, sfiduciare Draghi

Prossimo Servizio

Calenda: Che errore allargare l'Ue a Orban, col diritto di veto. L'Ungheria vale meno della Lombardia

Ultime notizie su Liguria