Sindaco Mariupol ordina l’evacuazione di tutti i civili. Londra: quattro città in mano alle forze russe, che avanzano già verso Odessa

Lettura 2 min

“Cari, cari residenti di Mariupol, da oggi inizia l’evacuazione della popolazione civile in città”. Così il sindaco di Mariupol, Vadym Boichenko, in una breve dichiarazione dopo la conferma del corridio umanitario istituito questa mattina. “Questa non è una decisione facile, ma, come ho sempre detto, Mariupol non è strade e case. Mariupol sono i suoi abitanti, siamo io e te. Il nostro compito principale è sempre stato e resta quello di proteggere le persone. In condizioni in cui la nostra città natale è costantemente sotto il fuoco spietato degli occupanti, non c’è altra soluzione che consentire ai residenti, cioè io e te, di lasciare Mariupol in sicurezza”, ha aggiunto. 

 “La rotta Mariupol-Nikolske-Rozivka-Polohy-Orikhiv-Zaporizhzhia è stata scelta per il ‘corridoio verde’ umanitario”, riporta un messaggio pubblicato sul canale Telegram del Consiglio Comunale Mariupol. “È severamente vietato deviare dal percorso del corridoio umanitario”, aggiunge il consiglio precisando che “in totale, ci saranno diverse fasi di evacuazione nell’arco di diversi giorni in modo che tutti coloro che vogliono andarsene possano farlo”. Gli autobus partiranno da tre località della città e anche i trasporti privati potranno viaggiare lungo il percorso indicato. Il consiglio comunale, inoltre, fa richiesta ai conducenti di mezzi di sfruttare appieno tutto lo spazio che hanno nei loro veicoli. 

 L’intelligence britannica, secondo quanto reso noto dal ministero della Difesa di Londra, ritiene che nelle ultime 24 i raid aerei e le operazioni militari russi si siano ridotti di intensità. Restano nelle mani delle forze russe le città di Kharkiv, Chernihiv e Mariupol, che, insieme a Sumy, “sono tutte circondate dalle forze russe”. E ancora, secondo il ministero della Difesa di Londra, le forze di Mosca “stanno probabilmente avanzando verso la città portuale meridionale di Mykolaiv: c’è la possibilità che queste forze cerchino di aggirare la città per dare priorità all’avanzata verso Odessa”.

Foto di Viktor Hesse

Servizio Precedente

Paypal sospende tutti i servizi in Russia

Prossimo Servizio

Rai, Ansa, Bbc, Ard tedesca, tv canadese e spagnola lasciano Mosca dopo legge che punisce con 15 anni di carcere la stampa

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA