La Russia all’Italia: Con nuove sanzioni conseguenze irreversibili

Lettura 1 min

 Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale respinge “con fermezza le dichiarazioni minacciose del Direttore del Dipartimento europeo del Ministero degli Esteri russo Alexei Paramonov, secondo cui eventuali nuove sanzioni nei confronti della Federazione Russa comporterebbero conseguenze irreversibili per l’Italia, e invita il Ministero degli Esteri della Federazione Russa ad agire per la cessazione immediata dell’illegale e brutale aggressione russa nei confronti dell’Ucraina, che la Farnesina condanna fortemente. L’Italia insieme ai partner europei ed internazionali continuerà a esercitare ogni pressione affinché la Russia torni nel quadro della legalità internazionale”.

Servizio Precedente

CNA, aiutateci a non farci chiudere il 4 aprile

Prossimo Servizio

Due anni fa il carico di aiuti dalla Russia per aiutarci a uscire dal Covid

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA