Google: bloccati su Youtube, Facebook e Instagram i canali dei media statali russi, Sputnik ed Rt

Lettura 1 min

 Google Europe ha annunciato questa mattina che blocchera’ i canali YouTube dei media statali russi “Sputnik” e “Rt”. Tale decisione segue quella adottata da Meta, la societa’ madre di Facebook, che ha bloccato l’accesso ai media in tutta l’Unione europea. Cio’ significa che le pagine di “Rt” e “Sputnik” non saranno visibili nell’Ue su Facebook e Instagram. “A causa della guerra in corso in Ucraina, stiamo bloccando i canali YouTube collegati a ‘Rt’ e ‘Sputnik’ in tutta Europa, con effetto immediato”, si legge in una nota di Google Europe. “Ci vorra’ tempo prima che i nostri sistemi si attivino completamente. I nostri team continuano a monitorare la situazione 24 ore su 24 per agire rapidamente”, conclude la nota. 

Servizio Precedente

Oggi e domani medici in sciopero. "Lo Stato ci nega l'infortunio sul lavoro. Carichi insopportabili, salute schiacciata dalla vostra burocrazia"

Prossimo Servizio

VIDEO - Zelensky firma domanda di adesione all'Unione europea

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA