Biden: Pronto ad andare a Kiev

14 Aprile 2022
Lettura 1 min

Il presidente americano Joe Biden ha detto, in uno scambio avuto con la stampa, di essere pronto ad andare a Kiev, in Ucraina, ma secondo quanto riportato dalla Cnn, funzionari Usa hanno definito improbabile, al momento, una visita nella capitale ucraina di Biden o della vice presidente Kamal Harris, indicando invece come probabile un viaggio o del segretario di Stato Usa, Antony Blinken, o del capo del Pentagono, Lloyd Austin. Prima di salire sull’Air Force One diretto in Carolina del Nord, Biden è stato interpellato dai giornalisti sulle indiscrezioni apparse ieri sui media di una prossima visita a Kiev di un alto funzionario dell’amministrazione. A una domanda su questo, Biden ha risposto: “Stiamo decidendo”. Quindi, a una nuova domanda su chi avrebbe mandato, il presidente ha risposto: “Sei pronto a partire?”. E il giornalista ha replicato: “E lei?”, ottenendo come risposta: “Sì”. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Svezia e Finlandia verso la Nato? Mosca: Conseguenze nel Baltico

Prossimo Servizio

Lettera 22 contro ex direttore Espresso in Rai: Schiaffo ai 2000 giornalisti interni

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA

Indagine indipendente sui volontari di Ong morti a Gaza

 L’organizzazione no-profit World Central Kitchen (WCK) chiede un’indagine indipendente e terza sugli attacchi israeliani che hanno ucciso lunedì 7 dei suoi dipendenti a Gaza. “Abbiamo chiesto ai governi di Australia, Canada, Stati

“Le linee ucraine potrebbero crollare”

Secondo alti ufficiali ucraini che hanno prestato servizio sotto il generale Valery Zaluzhny il quadro militare è cupo: c’è il grande rischio che le linee del fronte crollino ovunque i generali russi
TornaSu

Don't Miss