Anonymous, hackerata Banca centrale russa. Annunciata pubblicazione accordi segreti

Lettura 1 min

Gli hacker di ANONYMOUS “hanno violato la Banca centrale russa. Più di 35.000 file verranno rilasciati entro 48 ore con accordi segreti”. Lo comunica su twitter il profilo del collettivo sul quale si ribadisce anche l’invito “alle società che continuano ad operare in Russia: interrompete immediatamente la vostra attività” per dimostrare solidarietà “per le persone innocenti che vengono massacrate in Ucraina”. Per chi continua a operare a Mosca “il tempo sta finendo. Non perdoniamo. Non dimentichiamo”. 

Foto di Tom Roberts

Servizio Precedente

Gimbe: Mezzo milione di nuovi casi in 7 giorni (+32,4%), Il contagio corre al sud (+42,4%). +5,9% ricoveri ordinari. Campagna vaccinale al palo

Prossimo Servizio

La Rai interrompe contratto col prof. Orsini. Bianca Berlinguer: Così servizio pubblico mortifica il dibattito"

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA