Campagna per i giovani a Bologna: metti la mascherina e stacci dentro. Deve diventare un “outfit quotidiano”

Lettura 1 min

I giovani continuano ad essere presi di mira. A Bologna parte la campagna “Metti la mascherina e stacci dentro”. Una campagna di sensibilizzazione e di informazione rivolta ai giovani sull’utilizzo della mascherina, per stimolare al massimo l’utilizzo del dispositivo affinché diventi parte dell’outfit quotidiano. Come riporta Lapresse è proprio questo l’obiettivo della campagna promossa dal Comune di Bologna, pensata e realizzata dall’area Educazione, istruzione e nuove generazioni, dall’Ufficio Giovani, dai servizi educativi e scolastici dei quartieri, dalle cooperative sociali ‘La Carovana’ e ‘Open Group’ del Consorzio ScuTer, rispettivamente gestori del servizio di Educativa di strada e dei centri di aggregazione giovanile, e dall’associazione ‘Oltre’.

Servizio Precedente

Sanità lombarda. Sei un senzatetto? Più di un mese per avere il tampone ed entrare in dormitorio

Prossimo Servizio

Anche l'Anticorruzione sbaglia. Diventa virale il piccolo comune di Vairano che mette in crisi il sistema

Ultime notizie su Emilia Romagna