Salvini si autocandida: Pronto a fare il premier. Sono in grado, ho già fatto il ministro…

Lettura 1 min

“Se gli italiani scelgono la Lega in milioni, come penso e come pare, per me fare il presidente del Consiglio sarebbe una gioia e un’emozione e mi sento perfettamente in grado di farlo, dopo aver fatto il ministro a lungo e penso bene”. Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, intervistato dal Tg1. 

Rincontrerei oggi Putin? No, chi scatena una guerra ha torto”, ha risposto ancora Salvini. “Prima della guerra – ha aggiunto – tutti avevano raporti con Putin: Letta ha fatto 28 accordi commerciali con lui, abbracciandolo e baciandolo. Io sono per la pace. La Lega ha difeso il popolo ucraino fin da subito, pero’ chiediamo la protezione dell’Europa perche’ il costo delle sanzioni, della guerra e dell’aumento della luce e del gas non li paghino solo i pensionati e i lavoratori italiani. Deve mettere uno scudo come ha fatto durante la pandemia”.

Servizio Precedente

In fuga da Mosca. Voli ormai esauriti per lasciare Putin dopo il richiamo alle armi e l'atomica

Prossimo Servizio

Centro Studi Walser, nuovo numero di Remmalju. Scuola di Rimella, cenacolo della memoria

Ultime notizie su Elezioni