Regno Unito, vittoria di peso dei laburisti. Il futuro primo ministro Starmer: Pronti al cambiamento

5 Luglio 2024
Lettura 1 min

Il Partito laburista ha vinto ufficialmente le elezioni generali in Regno Unito. Il conteggio in corso da ieri sera alle 22 (le 23 in Italia), infatti, ha assegnato pochi minuti fa i 326 seggi richiesti per ottenere la maggioranza. Intervenuto dal centro di Londra, il leader laborista e futuro primo ministro Keir Starmer ha affermato che “il cambiamento inizia ora”. “E’ una bella sensazione, devo essere sincero”, ha aggiunto Starmer.

“La gente qui e in tutto il Paese si è espressa ed è pronta al cambiamento, alla politica della performance, al ritorno alla politica come servizio pubblico”. Lo ha detto il leader laburista e premier britannico dopo la sua vittoria nel collegio di Holborn & St Pancras che lo porterà a essere rieletto deputato. Lo riporta The Independent. “Il cambiamento inizia in questa comunità, con le persone che si sono unite per migliorare la vita. Come i fantastici consiglieri che lavorano così duramente per la nostra zona. Il servizio inizia in questo quartiere. I gruppi, le comunità religiose, le organizzazioni locali che prestano servizio settimana dopo settimana”, ha affermato. “Vi prometto questo, che abbiate votato per me o no, servirò ogni persona in questa circoscrizione”, ha assicurato Starmer.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Bonaccini e il no all’autonomia differenziata. Chiesta però al governo Gentiloni con le regioni del Nord

Prossimo Servizio

Peculato: assolto anche in appello il sen. Mario Occhiuto (FI), ex sindaco di Cosenza

Ultime notizie su Elezioni

Quel NO debole dei Fratelli

di Gigi Cabrino – Il no di Fdi al bis di Von Der Leyen non è stato motivato dai contenuti del suo discorso programmatico ma esclusivamente dalla volontà di “non sporcarsi le
TornaSu