Maroni: Congresso e nuova leadership Lega

Lettura 1 min

 “E ora si parla di un congresso straordinario della Lega. Ci vuole. Io saprei chi eleggere come nuovo segretario. Ma, per adesso, non faccio nomi”. Lo scrive l’ex segretario federale della Lega ed ex presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni nella sua rubrica “Barbari Foglianti” sul quotidiano Il Foglio. “La vittoria è netta – afferma Maroni – Svanisce quella che per il centrodestra era l’unica paura e per il centrosinistra l’ultima speranza: non ci saranno incertezze in Parlamento”. Per Maroni, “Una doppia maggioranza in Parlamento abbatte ogni possibile ostacolo sulla strada della Meloni verso Palazzo Chigi. Il risultato sotto le aspettative della lista centrista di Renzi e Calenda non lascia dubbi: il centrodestra non avrà bisogno di altri voti in Parlamento”. 

Servizio Precedente

UN PARTITO DEL NORD AUTONOMISTA - L'appello della Svp alle forze fuori dal Parlamento. "Facciamo fronte comune"

Prossimo Servizio

Carroccio flop anche in Abruzzo

Ultime notizie su Elezioni