Francia, il ribaltone. Le Pen sconfitta, sorpasso della sinistra. Ora il Fronte popolare di Melenchon rivendica il governo. Macron invita alla prudenza

7 Luglio 2024
Lettura 1 min

“Il Nuovo Fronte popolare è pronto a governare”. Lo ha detto Jean-Luc Melenchon, leader della sinistra in seguito alle proiezioni dei risultati delle legislative, affermando che il suo schieramento si è dimostrato “all’altezza della circostanza storica. E a modo suo …ha salvato ancora una volta la Repubblica”, ha detto.

“Abbiamo ottenuto un risultato che ci dicevano fosse impossibile”, dichiara il leader di La France Insoumise. Le prime proiezioni indicano un’affermazione del Nuovo Fronte Popolare (Nfp), il blocco di sinistra (di cui Lfi fa parte), al secondo turno delle elezioni legislative francesi. “È un enorme sollievo per gran parte del Paese”, ha continuato Melenchon, auspicando che “la volontà del popolo venga rigorosamente rispettata” e parlando di “sconfitta” per il Presidente, Emmanuel Macron, e la sua coalizione. “Il presidente deve accettare la sconfitta – ha aggiunto – “il primo ministro deve andarsene. Il presidente deve chiedere al Nuovo Fronte Popolare di governare”.

Il portavoce del Rassemblement National (Rn), Sebastien Chenu, si è detto “deluso” dai risultati del secondo turno delle elezioni legislative, sottolineando che – a suo parere – la Francia “è sprofondata nel pantano” a causa di “alleanze innaturali”. “Saremo un’autentica forza di opposizione, i macronisti hanno finito per eleggere il Nuovo Fronte Popolare”, ha aggiunto commentando il terzo posto della forza politica guidata da Bardella e Le Pen.

Il “blocco centrista è vivo”. Sono i primi commenti dell’entourage del presidente Emmanuel Macron alle elezioni legislative che danno la vittoria del Fronte Popolare e Ensamble seconda, relegando Rn al terzo posto. Il presidente tuttavia invita alla “cautela”, perché i risultati non rispondono alla domanda su “chi debba governare”.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Il monito di Papa Francesco: Per difendersi da populismi e assistenzialismo bisogna imparare a partecipare e fare politica. In una parola: Studiate

Prossimo Servizio

Macron vince la sua scommessa. Il fronte repubblicano ferma Le Pen ma ora incognita sugli equilibri di governo

Ultime notizie su Elezioni

Quel NO debole dei Fratelli

di Gigi Cabrino – Il no di Fdi al bis di Von Der Leyen non è stato motivato dai contenuti del suo discorso programmatico ma esclusivamente dalla volontà di “non sporcarsi le
TornaSu