Accolto l’appello di non votare. Ma al Sud, che diserta le urne. Da Campania e Calabria i dati peggiori

Lettura 1 min

 È in calo l’affluenza al Sud registrata alle 19, con Campania e Calabria che fanno registrare i dati peggiori. Crolla di oltre 10 punti percentuali l’affluenza in Campania dove ha votato il 38,72% degli aventi diritto (52,57% alle politiche del 2018); in Calabria ha votato il 36,92% degli elettori (49,64& alla precedente tornata elettorale). In Puglia l’affluenza è stata del 42,59% (53,66% nel 2018); in calo anche in Sicilia dove, a una manciata di seggi per il dato definitivo, la percentuale dell’affluenza è al 41,9% (47,08 nel 2018). In Basilicata l’affluenza è stata del 41,27% (53,13% nel 2018). 

Servizio Precedente

Berlusconi: “Salvini non ha lavorato mai, va inquadrato anche lui”

Prossimo Servizio

Il referendum russo come quello dell’annessione in Veneto nel 1866, con i militari davanti ai seggi per il SI o il NO

Ultime notizie su Elezioni