Tridico e la buona novella: Giovani, andrete in pensione almeno a 70 anni

Lettura 1 min

 I giovani che entrano oggi nel mercato del lavoro andranno in pensione a 70 anni e l’Inps prevede “un aumento dell’aspettativa di vita di due mesi ogni due anni dal 2033 e di tre mesi ogni due anni dal 2040” E, dunque, è “normale” che ci sia quella previsione. Così il presidente dell’istituto Pasquale Tridico durante la registrazione di Porta a Porta.

Servizio Precedente

Presunta evasione fiscale nel calciomercato per 70 milioni di euro

Prossimo Servizio

I federalisti europei e l'Ue dopo il Trattato del Quirinale

Ultime notizie su Economia