Sono usciti i primi dati economici del trimestre -4,7%. Non andrà tutto bene

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso Secondo l’Istat, come riportato oggi pomeriggio, nel primo trimestre dell’anno, in cui l’emergenza Covid è arrivata verso la fine, il Pil è già sceso del 4,7% rispetto al trimestre precedente. Inoltre registra un calo del 4,8% sullo stesso periodo dello scorso anno.

Se tutto ripartisse come prima, forse sarebbero solo questi i dati a fine anno anche se ritardando sempre di più le aperture, e con la crisi congiunta europea è palese che questo dato andrà via via peggiorando.

Una flessione così, come ha sempre comunicato l’ISTAT, non è mai stata registrata da quando si è iniziato a fare osservazioni di questo tipo, dal 1995.

Ma dovremmo aspettare altri tre mesi per avere una visione più veritiera dell’entità dell’emergenza economica dovuta da Covid-19.

Non andrà tutto bene

Default thumbnail
Servizio Precedente

"L'immunità di gregge" di Checco Zalone, canzone degli innamorati a distanza: "E l'ultimo tampone sarò io per te..."

Prossimo Servizio

Mattarella ha appena firmato il decreto per App, carceri ed intercettazioni, altro giro di vite?

Ultime notizie su Economia