Categorie: Economia

OPERAZIONE VERITÀ SULLE RETRIBUZIONI E SUI CONTRATTI PIRATA

di Gigi Cabrino – Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, parlando ai microfoni di Sky TG24, ha lanciato un appello al leader della CGIL Landini per fare partire un’ operazione verità sulle retribuzioni e sui contratti; questa operazione sarebbe finalizzata a fare chiarezza su quali sono i settori produttivi che pagano poco i propri dipendenti e quali riconoscono retribuzioni adeguate.


“Lancio la proposta di un grande patto con il segretario della Cgil per fare una operazione verità in Italia, per dire insieme ai sindacati chi sono quelli che pagano poco, che non pagano il giusto, quelli che sono fuori dalle regole. E forse scopriremo che non è l’industria ma altri settori”. In un primo faccia a faccia, seppure a distanza, il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, parlando a Sky TG24 Economia, lancia al leader della Cgil Maurizio Landini, in collegamento, la proposta di un’alleanza contro i contratti pirata. “Serve un grande patto di equità sociale da fare noi con il sindacato e dire senza peli sulla lingua chi sono quelli che pagano poco. Chi sono? Cooperative, finte cooperative, commercio e servizi” ha affermato Bonomi.


Da Landini è arrivato apprezzamento ma il numero uno della Cgil ha ribadito, sempre parlando a Sky TG24, che contro i ‘contratti pirata’ proliferati negli ultimi 10-12 anni occorre “rinnovare i contratti scaduti da 7, 8, 9, 10 anni”, “una riforma fiscale” perché “il livello di tassazione che c’è sul lavoro dipendente non ha riscontri anche in altri Paesi e abbiamo un livello di evasione che non ha precedente” e “arrivare a una legge sulla rappresentanza”. Che vuol dire “misurare la rappresentatività reale di chi fa i contratti, sia dei datori di lavoro sia dei lavoratori” e “dare valore di legge generale ai contratti, quindi dare ai lavoratori i diritti che sono previsti nei contratti” e così “non avremmo bisogno del salario minimo”.

Gigi Cabrino

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

Articoli recenti

L’intuizione di Umberto. Il valore di appartenere ad una terra. Poi la mutazione, senza Bossi, in rigurgito centralista

di Raffaele Piccoli - Il 12 aprile 2024, è una data importante per l'autonomismo. Il…

10 ore fa

40 anni di Lega, ovvero i 40 anni dalla scoperta del Nord. Dopo Bossi, resta un vuoto nella politica

di Stefania Piazzo - Anni fa mi trovai a pranzo, faccia a faccia, con Margherita…

20 ore fa

Bce, col piffero che abbassiamo i tassi. C’è l’inflazione. E chiudono: Anzi, i tassi alti fermano i prezzi”. Come no…

Tutto secondo copione nella riunione di aprile del Consiglio direttivo della BCE: dal meeting infatti è…

1 giorno fa

Festa sabato a Gemonio. “Astenersi sostenitori Ponte Stretto”

di Cassandra - Libri, sostegno al generale Vannacci, rincorsa al quel "io c'ero" che vuole…

1 giorno fa

Suviana, si indaga per disastro. 100 vigili del fuoco al lavoro

Sono cento i vigili del fuoco impegnati nei soccorsi alla centrale idroelettrica di Bargi (Bologna)…

1 giorno fa

Tragedia Suviana, oggi sciopero di 4 ore

 Al via lo sciopero proclamato dal Cgil e Uil a sostegno della sicurezza del lavoro,…

1 giorno fa

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto