La vera emergenza. A rischio default 1,7 milioni di imprese

Lettura 1 min

 Numeri impressionanti. Che dovrebbero essere la priorità da affrontare perché non sia solo il bollettino quotidiano dei contagi all’ordine del giorno. Dopo il lockdown ci sono quattro micro imprese su 10 a rischiare la chiusura a causa della crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria esplosa nei mesi scorsi, spiega la Cgia.

L’Ufficio Studi della Cgia di Mestre tira così le somme dalla lettura dell’ultima nota mensile pubblicata dall’Istat sull’andamento dell’economia italiana. L’Istituto, infatti, ha realizzato un sondaggio su un campione rappresentativo di aziende italiane di diversa dimensione da dove è emerso che le micro realtà aziendali sono, tra tutte, quelle più in difficoltà.  A rischio sono 1,7 milioni di piccole imprese.

Servizio Precedente

Lamorgese: più rimpatri e nessuna regolarizzazione. Toglierà il lavoro a Salvini?

Prossimo Servizio

90 anni ad Abbadia Lariana: la passione di Roberto per le api

Ultime notizie su Economia