Il Financial Times: bond della ‘ndrangheta venduti sui mercati internazionali

Lettura 1 min

I bond della ‘ndrangheta risultano essere stati venduti agli investitori internazionali. Lo scrive il Financial Times, dopo aver preso visione di documenti finanziari e legali riservati. Secondo il quotidiano finanziario della City, i titoli, garantiti in parte da aziende di facciata accusate di essere legate alla ‘ndrangheta, sono stati acquistati anche dalla Banca Generali, in una transazione nella quale i servizi di consulenza vennero forniti dal gruppo EY. Il valore delle obbligazioni sarebbe di 1 miliardo tra il 2015 e il 2019.

Servizio Precedente

"Camici puliti", rete di protezione civica di "Rinascimento Italia"

Prossimo Servizio

Il Sueddeutsche Zeitung: Italia prenda i fondi europei. Il problema è se li sa usare

Ultime notizie su Economia