I governatori della Lega: Nessuna tassa sulla casa, riforma catasto non sia cavallo di Troia

Lettura 1 min


“Sulla delega fiscale e’ necessario un approfondimento. Servono in primo luogo garanzie che ne’ questo ne’ i prossimi governi utilizzino la riforma del catasto per innalzare surrettiziamente le tassazioni sulla casa. In assenza di tali certezze, si rischierebbe di andare a colpire, duramente e ingiustamente, due pilastri del Paese quali il settore edilizio e le famiglie.” Lo sostengono i governatori della Lega Massimiliano Fedriga (Friuli Venezia Giulia), Attilio Fontana (Lombardia), Maurizio Fugatti (Provincia Autonoma di Trento), Christian Solinas (Sardegna), Donatella Tesei (Umbria) e Luca Zaia (Veneto).

Servizio Precedente

Draghi: Governo tira dritto per la sua strada, non segue calendario elettorale. E chiede più Europa

Prossimo Servizio

Calenda: A Roma voterò Gualtieri. Per Michetti strada in salita...

Ultime notizie su Economia