Commissione Ue apre indagine antitrust su Facebook

Lettura 1 min

 La Commissione Ue ha aperto un’indagine antitrust per valutare se Facebook ha violato le regole della concorrenza utilizzando i dati pubblicitari raccolti in particolare dagli inserzionisti per competere con loro nei mercati dove Fb e’ attivo, come gli annunci economici. L’indagine valutera’ anche se Facebook collega il suo servizio di annunci, cioe’ Marketplace, al social network, violando le regole Ue della concorrenza.

Servizio Precedente

Salvini, entro giugno federazione del centrodestra e candidati unici

Prossimo Servizio

Bossi: grazie ad americani per averci liberati dal nazifascismo

Ultime notizie su Economia