Avanti così, la Germania rischia 10 milioni di casi

Lettura 1 min

Tira una brutta aria in Germania. Le proiezioni parlano di 10 milioni di cittadini a rischio positività.

“Abbiamo uno sviluppo esponenziale dell’epidemia”, ha detto Lothar Wieler, presidente del Robert Koch Institute, raccomandando ai cittadini di limitare i contatti.

Nonostante le immagini e i dati italiani stiano girando il mondo, la Germania non ha ancora varato un ‘lockdown’ sullo stile di quello introdotto da Italia, Francia e Spagna. Fa sapere l’Adnkronos che il RKI, un’agenzia governativa, ha reso noto che i casi confermati sono 8200, con un incremento di oltre 1000 unità rispetto a ieri. In Europa, solo Italia e Spagna sono caratterizzate da un numero maggiore di casi.

Intanto il consiglio dei ministri tedesco sta varando nuove misure per fare fronte all’emergenza, al rimpatrio di decine di migliaia di turisti tedeschi rimasti bloccati all’estero e alla circolazione delle merci oltre i confini.

Photo by Christian Wiediger

Default thumbnail
Servizio Precedente

Lo Stato non pagherà mai per l'incapacità nell'emergenza. Ma quanto fa pagare noi per un foglio fuori posto della 626?

Default thumbnail
Prossimo Servizio

Zaia cala l'asso, 2 milioni di mascherine in regalo Made in Veneto. Ed è standing ovation.

Ultime notizie su Economia