Categorie: Economia

Arrivano bollette pesanti. Fine mercato tutelato aumenterà i costi

 Sulla fine del mercato tutelato dell’energia, e il passaggio forzato di milioni di utenti al mercato libero, il Codacons attacca il governo e il ministro degli Affari Ue, Raffaele Fitto, che secondo indiscrezioni di stampa sarebbe il principale artefice della decisione di non prorogare ulteriormente il regime di maggior tutela: “La loro è infatti una scelta scellerata, che avrà conseguenze gravissime sui bilanci degli italiani e che getta dall’oggi al domani nel caos 15 milioni di famiglie – 9 milioni di utenze per le bollette della luce e 6 milioni per quelle del gas – che ancora non sono passate al mercato libero”. “Il passaggio al cosiddetto mercato libero – sottolinea il Codacons – farà aumentare le tariffe energetiche e converrà soprattutto alle già straricche società di gas e luce, costando invece carissimo ai cittadini; il tutto in un momento in cui, se le aziende dell’energia si ritrovandoci per le mani enormi profitti, i consumatori invece sono stati già abbondantemente spremuti da un biennio di caro-bollette e scoppiare alle stelle”.

Redazione

Articoli recenti

Che figura. Mattarella interviene dopo la carica della polizia a Siena sui giovani manifestanti

"Il Presidente della Repubblica ha fatto presente al Ministro dell’Interno, trovandone condivisione, che l’autorevolezza delle…

25 minuti fa

“Chanoux fascista”, la cantonata di Aloisi sul martire federalista

di Roberto Gremmo - Ecco che torna… non avevo più notizie di Domenico Aloisi che…

12 ore fa

La tempesta del disagio giovanile nella nuvola sociale artificiale digitale

di Sergio Bianchini - Nel suo editoriale del 23 febbraio sul Messaggero l’ormai notissimo Luca…

12 ore fa

Domenica manifestazione “La legge ignora gli animali”. Enpa con Brambilla: Inasprire le pene. Serve reato colposo

 "La sensibilità sui temi della tutela degli animali ha progredito velocemente, è ora che il Parlamento formalizzi…

1 giorno fa

A Catania stalle abusive e cavalli in condizioni di maltrattamento. Per fortuna arriva la Polizia

Durante un controllo straordinario nel quartiere San Cristoforo, a Catania, i poliziotti della Questura hanno…

1 giorno fa

Milano-Cortina, 400 giorni per fare la pista da bob basteranno? Il Cio: Non c’è molto tempo…

Il Cio ribadisce il warning sulla pista da bob di Cortina, della quale ancora non…

1 giorno fa

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto