564 euro in più a famiglia per mangiare

Lettura 1 min

di Gigi Cabrino – La Coldiretti provinciale di Alessandria fa due conti nelle tasche delle famiglie alla.luce dell’impennata dei prezzi e stima in 564 euro a famiglia l’esborso aggiuntivo per le sole spese alimentari. Si osserva che i prezzi di frutta fresca o refrigerata aumentano su base annua del +8,8% mentre quelli dei vegetali freschi o refrigerati del +12,2%; le cause sono da ricercare anche nelll’andamento climatico anomalo che ha favorito le speculazioni.
La categoria per cui si spende complessivamente di più è quella relativa a pane, pasta e riso, con un esborso aggiuntivo di quasi 115 euro.
L’aumento dei costi riguarda l’intera filiera agroalimentare a partire dalle campagne dove più di 1 azienda agricola su 10 (13%) è in una situazione talmente grave da cessare l’’attività ma ben oltre 1/3 del totale nazionale (34%) è comunque costretta in questo momento a lavorare a reddito negativo per effetto dei rincari.
In agricoltura si registrano aumenti dei costi che vanno dal +170% dei concimi al +90% dei mangimi al +129% per il gasolio.

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

Servizio Precedente

Sfattoria degli ultimi, continua la battaglia delle associazioni contro l'abbattimento degli ospiti sani scampati ai maltrattamenti. Tar ultima spiaggia

Prossimo Servizio

La burocrazia sta smantellando il lavoro agricolo. L'appello di Confagricoltura: Esistiamo anche noi

Ultime notizie su Economia