Wir sind das Volk! Rivolta contro la polizia a Berlino

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Lunedì 9 ottobre 1989 ci fu una delle più grandi rivolte pacifiche tedesche a Lipsia, appena due giorni prima la DDR aveva festeggiato il proprio quarantennale.

Ma per le strade della città, dopo essersi radunato all’interno della chiesa di San Nicola per la “festa della luce”, scese un popolo di 70.000 persone a lanciare la sfida al regime comunista di Berlino Est urlando: Wir Sind Das Volk. Cosa successe poco dopo? Il muro di Berlino cadde.

E proprio a Berlino, due giorni fa, si è riecheggiato su una delle piazze principali, quell’urlo tedesco contro la polizia, contro le limitazioni dello Stato appena approvato dal Bundes per l’emergenza Covid-19.
Nessun telegiornale ha riportato la notizia.

Qui il video:

Ad Anderlecht e Bruxelles invece, nel vicino Belgio, sempre qualche giorno fa ci sono state rivolte molto meno pacifiche e con gravi scontri con la polizia.

Servizio Precedente

Quinta settimana di fame. Dov'è lo Stato?

Prossimo Servizio

La peggior recessione dal 1930

Ultime notizie su Cultura