USA. Il Center Disease and Prevention chiede la cancellazione di Halloween, troppo rischioso

24 Settembre 2020
Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – E’ guerra agli assembramenti e ai contatti fisici. Se in Italia Capua e Sileri sconsigliano anche i pranzi di famiglia, negli Stati Uniti, invece, vogliono “abolire” Halloween.

Niente dolcetti e scherzetti quest’anno per gli americani. Il Center for Disease Control and Prevention, importante organismo di controllo sulla sanità pubblica degli Stati Uniti d’America, ha diramato la comunicazione che le autorità sconsigliano di festeggiare in qualsiasi modo Halloween il 31 ottobre. Da evitare assolutamente scambi di dolci e festa mascherate.

Prepariamoci psicologicamente. E’ vero, a noi di Halloween interessa poco, ma riusciremo a pranzare in famiglia a Natale o la linea “dura” di Sileri e Capua prevarrà? Tanti auguri.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Elezioni, neo feudalesimo dei governatori o autonomia delle Regioni?

Prossimo Servizio

Indagato il carabiniere coinvolto nella “citofonata” di Salvini

Ultime notizie su Cultura

Ci sono Savoia e Savoia….

di Roberto Gremmo – Con tutto il rispetto per il defunto, non credo meriti particolare omaggio il discendente dei Savoia Carignano (ramo cadetto della dinastia). Quando morì Umberto secondo noi autonomisti piemontesi
TornaSu

Don't Miss